Ultima modifica: 21 Dicembre 2023
> STEAMLAB

STEAMLAB

Quest’area del sito web è dedicata allo STEAMLAB della scuola primaria. Un laboratorio attivo dall’anno scolastico 2023/2024 a cui accedono per quattro ore al mese le bambine e i bambini di tutte le 21 classi della scuola primaria. Lo STEAMLAB è gestito e coordinato da Maria Ghirardi, insegnante della scuola primaria e membro del Team per l’innovazione digitale dell’Istituto Comprensivo, in collaborazione con tutti i docenti del plesso.

All’interno del laboratorio, attualmente in fase di allestimento grazie ai fondi del PNRR “Scuola 4.0”, vengono realizzati percorsi che integrano le STEAM alle discipline curricolari. Pertanto, i progetti proposti alle diverse classi sono personalizzati in base all’età dei bambini e costruiti dal docente del laboratorio insieme ai docenti di classe e di sostegno.

I progetti proposti ai bambini, variano con cadenza mensile e/o bimestrale, sono coerenti con la normativa ministeriale in materia STEM e con le Linee guida STEM emesse il 24 ottobre 2023 dal Ministero dell’Istruzione e del Merito.

CHE COSA SI INTENDE PER STEAM?

La parola STEAM viene utilizzata per definire un approccio metodologico integrato e non isolato. Attraverso tale approccio, le discipline scientifiche si uniscono all’arte per indicare quanto i progetti debbano essere CREATIVI e perché quella A rappresenta il collegamento con tutte le altre discipline.

L’acronimo STEAM sta a indicare: SCIENZE – TECNOLOGIA – INGEGNERIA – ARTE – MATEMATICA

Le discipline STEAM in quest’ottica possono essere collegate alle discipline scientifiche e tutte le discipline del curricolo. Utilizzare l’approccio STEAM nella didattica consente di integrare competenze trasversali a tutte le discipline o soft skill e vengono identificate come le 4C:

  • PENSIERO CRITICO E PROBLEM SOLVING
  • CREATIVITà
  • IMPARARE A COMUNICARE 
  • IMPARARE A COLLABORARE

La richiesta, a livello europeo, è quella di integrare le materie STEAM nel curricolo per consentire agli studenti di contestualizzare le conoscenze acquisite in ciascuna materia e di collegarle alle sfide del mondo reale. Inoltre, le linee guida suggeriscono di rafforzare i percorsi didattici relativi alle discipline STEAM, al fine di incoraggiare la partecipazione ai percorsi di studio di tipo scientifico da parte delle alunne e delle studentesse, superando gli stereotipi di genere.

ATTIVITà PROPOSTE NELLO STEAMLAB A PARTIRE DA SETTEMBRE 2023

PROGETTI COMUNI A TUTTE LE CLASSI

UN LABORATORIO PER TUTTI E DI TUTTI

Leggi l’articolo integrale

STEAM: UNA PAROLA, TANTE SCOPERTE

Leggi l’articolo integrale

“NOTIZIE E-MUZZONANTI”: GIORNALINO ONLINE

Vai alla sezione del giornalino

CODING CALENDARIO DI BABBO NATALE

CLASSI PRIME

REALIZZAZIONE DEI ROBOTTINI IN APPRENDIMENTO COOPERATIVO

ATTIVITà CON I LEGO DUPLO – METODO SIX BRICKS

percorso di coding e robotica a tema babbo natale + attività dress code di codemooc

CLASSI SECONDE

STEAM: UNA PAROLA, TANTE SCOPERTE

Leggi l’articolo integrale

Benjamin: un pesciolino rosso che ci insegna l’importanza del rispetto

Leggi l’articolo integrale

ATTIVITà CON I LEGO DUPLO – METODO SIX BRICKS

CLASSI TERZE

STEAM: UNA PAROLA, TANTE SCOPERTE

Leggi l’articolo integrale

A Londra con Pip Pip

Leggi l’articolo integrale

CLASSI QUARTE

STEAM: UNA PAROLA, TANTE SCOPERTE

Leggi l’articolo integrale

DAL DIARIO AL NUOVO MONDO

Leggi l’articolo integrale

TENTA E RITENTA…

Leggi l’articolo integrale

“NOTIZIE E-MUZZONANTI”: GIORNALINO ONLINE

Vai alla sezione del giornalino

CLASSI QUINTE

REALIZZAZIONE DEI ROBOT IN CARTONE PER ALLESTIMENTO DELL’AULA

DAGLI ECOVIAGGI DI GULLIVER ALLE ENERGIE RINNOVABILI

Leggi l’articolo integrale

IL SISTEMA SOLARE IN REALTà AUMENTATA

Leggi l’articolo integrale

“NOTIZIE E-MUZZONANTI”: GIORNALINO ONLINE

Vai alla sezione del giornalino