Ultima modifica: 29 Dicembre 2021
> Cosa succede a scuola

Cosa succede a scuola

Pagina dedicata alle notizie su cosa succede nelle nostre aule.

Visita le diverse sezioni per informarti sulle ultime novità.

GENNAIO 2022 – Trasferimento delle attività del corso SMIM

L’imminente avvio dei lavori di ristrutturazione dell’edificio della Scuola Secondaria di 1° grado ci impone di trovare nuova collocazione alle attività pomeridiane del corso musicale. Infatti, molte lavorazioni rumorose verranno effettuate nei pomeriggi, per non disturbare le lezioni del mattino, e questo renderebbe assai difficile la convivenza con le lezioni di strumento.

Ci è parso che la sistemazione migliore sia quella nei locali della scuola Primaria, che nei pomeriggi sono sotto-utilizzati. Il trasloco degli strumenti è già avvenuto e da lunedì 10 gennaio gli alunni del corso musicale (classi 1A, 2A e 3A della Secondaria) frequenteranno le lezioni del mattino nei loro locali abituali e quelle del pomeriggio presso la Primaria. Sarà cura degli Insegnanti di strumento organizzare i nuovi orari di lezione in modo da garantire anche i tempi necessari per il trasferimento dalla Secondaria alla Primaria e per la pausa pranzo.

La collocazione del corso musicale nei locali della Primaria ha carattere provvisorio: al termine dei lavori di ristrutturazione, previsti per la primavera 2023, le lezioni di strumento ritorneranno nella loro sede abituale.

DICEMBRE 2021 – Consegna diplomi a.s. 2020/21

Si comunica che a partire dal 10/01/2022 sono disponibili presso la Segreteria i Diplomi di licenza conclusiva del primo ciclo di istruzione per la Scuola Secondaria di 1° grado di Racconigi, per l’anno scolastico 2020/2021.

Il richiedente deve essere munito di un valido documento di identità o di riconoscimento.

Orario di apertura al pubblico dell’ufficio di segreteria:

FASCIA IFASCIA II
Lunedì8:00-9:0011:00-12:00
Martedì 8:00-9:00 15:00-16:00
Mercoledì 8:00-9:00 11:00-12:00
Giovedì 8:00-9:00 11:00-12:00
Venerdì 8:00-9:00 11:00-12:00

NOVEMBRE 2021 – Scuola dell’infanzia – “Esplorazione sul territorio”

Quando il territorio racconigese diventa occasione di esplorazione didattica, perché non approfittarne?
È proprio quello che hanno fatto gli alunni di alcune sezioni della Scuola dell’Infanzia Salvo d’Acquisto nella soleggiata mattina di giovedì 28 ottobre.
Armati di pazienza e tanta voglia di camminare si sono diretti alla volta del Parco del castello di Racconigi, gratuito sia per i piccoli visitatori, sia per gli insegnanti accompagnatori.
Le due ore trascorse all’interno del primo anello del parco si sono rivelate ricche di scoperte e osservazioni. Camminando a testa in su tra frassini, aceri, ippocastani, querce e tante altre specie di alberi, i bambini hanno analizzato le differenze tra fusti, foglie, chiome e colori con entusiasmo e curiosità di esplorare, il tutto reso ancora più vivace dall’esplosione del foliage autunnale che caratterizza oggi il parco.
Per chiudere la visita dopo corse, canti e girotondi, anche una gustosa merenda seduti nel prato.
Le insegnanti, in linea con la programmazione didattica che si pone tra gli obiettivi, quello della salvaguardia, cura e rispetto dell’ambiente, intendono ripetere l’esperienza per osservare i cambiamenti del bosco nelle diverse stagioni.

OTTOBRE 2021 – Scuola dell’Infanzia “L’angolo di Adele”

Venerdì 1 ottobre 2021, presso l’atrio della scuola “Salvo D’Acquisto”, è stata inaugurata la Biblioteca dedicata alla piccola alunna Adele Cerutti, scomparsa prematuramente. Lo spazio, intitolato ” L’angolo di Adele” è stato strutturato ed allestito grazie alla collaborazione con la mamma che, utilizzando parte delle offerte raccolte e ricevute in ricordo di Adele, ha acquistato armadi e scaffali per riporre i libri insieme a tappeti e sgabelli. Inoltre, grazie al contributo di un gruppo di signore dell’UniTre dedite alla pittura, sono stati realizzati dei pannelli con degli alberi decorati. All’evento erano presenti il preside Marzola, la mamma, alcune insegnanti, 2 giornalisti delle due testate locali e un gruppo di bambini della sezione C. Dopo i ringraziamenti, i momenti di emozione e il canto eseguito dai bambini, la mamma ha tagliato il nastro inaugurale. “Grazie Adele sarai sempre nei nostri cuori!”